Condizioni del Servizio

Gli utenti del servizio hanno diritto:

  • alla continuità del servizio;
  • ad acquisire le informazioni attinenti le tariffe e le modalità che regolano l’utilizzo dei parcheggi;
  • a ricevere un comportamento cortese e rispettoso da parte di tutto il personale in servizio;
  • alla riconoscibilità del personale a contatto con l’utenza;
  • al rispetto degli orari di apertura e di chiusura dei parcheggi;
  • all’efficienza degli impianti tecnologici;
  • all’igiene e pulizia degli impianti;
  • ad esprimere giudizi e proporre suggerimenti;
  • ad inoltrare reclami.
1. DIRITTI DEGLI UTENTI

Gli utenti del servizio hanno diritto:

  • alla continuità del servizio;
  • ad acquisire le informazioni attinenti le tariffe e le modalità che regolano l’utilizzo dei parcheggi;
  • a ricevere un comportamento cortese e rispettoso da parte di tutto il personale in servizio;
  • alla riconoscibilità del personale a contatto con l’utenza;
  • al rispetto degli orari di apertura e di chiusura dei parcheggi;
  • all’efficienza degli impianti tecnologici;
  • all’igiene e pulizia degli impianti;
  • ad esprimere giudizi e proporre suggerimenti;
  • ad inoltrare reclami.

2. DOVERI DEGLI UTENTI

Gli utenti hanno l’obbligo di osservare le prescrizioni relative all’uso del servizio e sono tenuti in ogni caso ad attenersi alle avvertenze, agli inviti e alle disposizioni dell’azienda e del personale.

L’azienda non risponde delle conseguenze derivanti dall’inosservanza di tali norme.

Chi utilizza i parcheggi multipiani deve rispettare i seguenti doveri:

  • non portare materiali o cose che per qualsiasi motivo possano recare danno agli altri utenti o alla struttura; in particolare è proibito portare armi salvo quanto stabilito dalle vigenti leggi in materia di detenzione e tutela della sicurezza pubblica (le munizioni devono essere custodite negli appositi contenitori), nonché sostanze pericolose o nocive (per es. bombole di gas compresso o liquido, materiale esplosivo, infiammabile, nocivo e contaminante);
  • non fumare all’interno della struttura;
  • non sporcare o deteriorare in qualsiasi modo la struttura;
  • non distribuire volantini o materiale senza preventiva autorizzazione dell’azienda;

L’Azienda procederà ai sensi di legge nei confronti degli utenti che non osservassero le condizioni sopradette.


3. SANZIONI AMMINISTRATIVE A CARICO DEGLI UTENTI

L’accertamento delle infrazioni in materia di sosta all’interno delle aree comunali in cui è stata identificata la gestione della sosta a pagamento e della sosta residenti è effettuata direttamente dalla società M&P S.p.A. attraverso gli Ausiliari della Sosta.

Gli Ausiliari impiegati sono muniti di attestato di idoneità rilasciato dal Comando della Polizia Municipale di Ancona, previo corso tecnico-pratico ed esame finale.

Gli Ausiliari della Sosta di Ancona hanno quindi il compito di controllo della sosta negli spazi a pagamento (righe blu).

Le aree di sosta su strada sottostanno alla disciplina del Codice della Strada; nel dettaglio, gli articoli che vengono applicati sono:

  • Art. 7 - Sostava senza esporre titolo autorizzatorio;
  • Art. 157 - Arresto, fermata e sosta dei veicoli;
  • Art. 158, comma 2 – Divieto di fermata e di sosta dei veicoli.

Si riporta di seguito l’elenco completo delle violazioni la cui contestazione è competenza degli Ausiliari.

SANZIONI AMMINISTRATIVE A CARICO DEGLI UTENTI
VIOLAZIONEIMPORTOIMPORTO CON PAGAMENTO IN MISURA RIDOTTA (ENTRO 5 GIORNI)
sostava in luogo limitato senza esposizione del titolo autorizzatorio valido (autopark, ticket, parcometro, autorizzazione, ecc.) 41,00  28,70
sostava in zona riservata ad altre categorie di veicoli 41,00  28,70
sostava in zona regolamentata oltre il tempo consentito 25,00  17,50
sostava in modo non conforme alla segnaletica 41,00  28,70
sostava in posizione da impedire lo spostamento di altro veicolo in sosta 41,00  28,70
sostava affiancato ad altri veicoli 41,00  28,70

MODALITA' DI ESTINZIONE: E' ammesso il pagamento in misura ridotta pari all'importo dell'avviso ENTRO 5 (CINQUE) GIORNI DALL'ACCERTAMENTO con le seguenti modalità:

  1. Presso i punti convenzionati LIS (LOTTOMATICA ITALIA SERVIZI) che espongono apposito logo indicante il COMUNE SOTTO CASA servizio di pagamento facilitato (_id Comune 042002) indicando nella causale LA DATA, IL NUMERO ACCERTAMENTO E LA TARGA DEL VEICOLO;
  2. Versamento su conto corrente postale N. 266601 intestato a Comune di Ancona Polizia Municipale di ANCONA, indicando nella causale LA DATA, IL NUMERO ACCERTAMENTO E LA TARGA DEL VEICOLO;
  3. Bonifico in codice IBAN IT37 U076 0102 6000 0000 0266 601 Intestato a Comune di Ancona Polizia Municipale di ANCONA specificando nella causale obbligatoriamente il codice seguente: 140147625720720300.

AVVERTENZE: per ragioni amministrative non sono ammessi versamenti con forme diverse da quelle indicate sopra. In caso di mancato pagamento entro 5 (cinque) giorni, si notificherà il verbale di accerata violazione con aggravio delle spese a carico del destinatario. Non è ammesso presentare ricorso contro il presente atto. Solo successivamente alla notifica del verbale sarà possibile opporsi con ricorso al prefetto o al giudice di pace secondo le modalità ed i termini contenuti nel verbale che sarà notificato al proprietario del veicolo. 

 

Dopo l’accertamento effettuato dagli Ausiliari segue la redazione di un preavviso di verbale di contestazione, applicando una sanzione amministrativa di importo diverso a seconda del tipo violazione riscontrata, ai sensi di quanto previsto dal Regolamento di esecuzione e di attuazione del Codice della Strada.

A partire dai primi di gennaio del 2013 i nostri ausiliari hanno una nuova dotazione informatica hardware e software che prevede la gestione del foto rilevamento a corredo dell’avviso d’accertamento dell’infrazione.

Il verbale viene gestito direttamente dal Comando di Polizia Municipale al quale spetta l’intera procedura.

Eventuali ricorsi alle infrazioni accertate e debitamente notificate, devono essere inoltrati al Prefetto o al Giudice di Pace.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo